Home Chi siamo La RIN Iniziative La Biblioteca
Home
Chi siamo
La RIN
Iniziative
La Biblioteca
Diventare Soci
I Numismatici
Chi e dove
 
 



Celebrazioni per il centenario del Corpus Nummorum Italicorum

Nel 2010 cadeva il centenario della pubblicazione del primo volume del Corpus Nummorum Italicorum.

Per celebrare questo importante anniversario la Società Numismatica Italiana ha deciso di organizzare una giornata di studi presso l'Università degli Studi di Milano il giorno 15 maggio 2009.

In questa occasione sono stati trattati temi inerenti al Corpus Nummorum Italicorum ed alla monetazione italiana.

Il Corpus Nummorum Italicorum

Nell’ottobre 1897, durante l’inaugurazione della nuova sede della Società, l’allora principe ereditario, manifesta al prof. Solone Ambrosoli e a Francesco Gnecchi l’intenzione di pubblicare un catalogo ben redatto e abbastanza esteso della propria collezione, che potesse servire di guida generale per le monete medievali e moderne italiane.

Negli ultimi mesi del 1910 venne pubblicato il primo volume del Corpus Nummorum Italicorum; i successivi 18 volumi vennero regolarmente alla luce sino al 1943, quando, per le vicende legate alla Seconda Guerra Mondiale, il 20° rimase allo stato di bozza, mentre si andava raccogliendo il materiale per il previsto 21° volume.

Il Primo tentativo di un catalogo generale delle monete medievali e moderne coniate in Italia o da italiani in altri paesi oggetto, allora come oggi, di entusiasti commenti e critiche feroci, rappresenta un lavoro enorme, che raccoglie e aggiorna molto del materiale precedente. In campo più latamente storiografico, si inserisce in un tradizione “risorgimentale” tesa a costruire le basi della recente Unità nazionale: proprio nel 1911 si celebrerò il Cinquantenario dell’Unificazione.

La Società Numismatica Italiana, che ebbe Vittorio Emanuele socio fondatore nel 1892 e Presidente Onorario dal 1897, intende non solo celebrare il centenario dell’opera promuovendone una aggiornata rilettura critica, ma anche ricordare la figura di numismatico e collezionista del Re e di quanti, soci della nostra Società, collaborarono all’opera.

Indice degli atti

G. A. Sozzi, I rapporti tra il Re e la Società Numismatica Italiana 

F. Catalli, Il principe Vittorio Emanuele e la collezione numismatica dei Medici Lorena al Museo Archeologico di Firenze

L. Travaini, Il Re numismatico

M. Matzke, Uno sguardo nella “bottega del Corpus”: antecedenti e criteri di catalogazione dell’opera

W. R. Day Jr., Le fonti del CNI per l’Italia centrale 

A. Saccocci, La “fortuna” del Corpus nella letteratura numismatica italiana ed europea

E. Oberlander-Tarnoveanu, The Venetian Type Ducats of the Genoese Settlements in the Aegean and Black Sea, during the First Half of the 15th Century

E. Arslan, Conclusioni

Per scaricare gli Abstracts della giornata in formato PDF, cliccare qui.

La SNI intende pubblicare gli Atti del convegno nell'anno in cui cade il 100° anniversario dalla pubblicazione del I volume del CNI, ovvero nel 2010.

Site Map