Benvenuti nel sito della
Società Numismatica Italiana

La Società Numismatica Italiana è un'associazione culturale senza fini di lucro (ONLUS) fondata nel 1892. Accoglieva per la prima volta tra i suoi soci i maggiori studiosi e collezionisti italiani dell'epoca.

La Società fin dalla sua fondazione ha sede in Milano; attualmente la sede e la biblioteca si trovano in Via Orti n.3, zona Porta Romana, in prossimità della fermata MM Linea 3 Crocetta.

Scopo della Società è quello di promuovere e diffondere gli studi relativi alle monete, alle tessere, ai pesi monetari, alle medaglie ed ai sigilli (Continua..) e:

- gestisce una biblioteca specializzata in campo numismatico;

- è editore della Rivista Italiana di Numismatica e Scienze Affini; 

- cura la pubblicazione della "Collana di Numismatica e Scienze Affini".

In questa sezione sono organizzati i dati relativi a circoli e associazioni italiane, società estere di numismatica e una raccolta di link a siti internet di interesse numismatico.

Direttore della Rivista Italiana di Numismatica nel periodo di intenso sviluppo degli studi, catalogazioni e pubblicazioni sulla monetazione decimale e post rivoluzione francese in Italia. D’Incerti approfondisce queste monetazioni pubblicando sulla RIN i suoi studi.

Nasce un nuovo progetto atto a preservare la memoria di importanti numismatici del passato.

Le monete nate come mezzo di scambio quale evoluzione del baratto, o come strumento di pagamento, o addirittura come "messaggio pubblicitario" dell'autorità emittente hanno interessato gli uomini di epoche successive per il loro valore storico ed artistico.

Notizie

XV CONGRESSO INTERNAZIONALE DI NUMISMATICA, TAORMINA 2015
Taormina dal 21 al 25 Settembre 2015.

Disponibile sul Portale Numismatico dello Stato la documentazione utile per l'invio di contributi.

In occasione del  Congresso Internazionale di Numismatica la Società  Numismatica Italiana Onlus bandisce 2 concorsi a 2 contributi di studio ciascuno. Per maggiori informazioni potete scaricare il Bando a questo LINK.

17 Novembre 2014 - Aggiunta nella raccolta dei Numismatici Italiani la scheda bibliografica dedicata a Valentino Candellieri.

17 Novembre 2014 - Il Bollettino del Circolo Numismatico Partenopeo.

Nel 1990, dopo sessantaquattro anni di pubblicazione, uscì l'ultimo numero del Bollettino del Circolo Numismatico Napoletano, Circolo la cui attività andò purtroppo ad esaurirsi negli anni sucessivi.
Oggi, con grande piacere, vede la luce il primo numero del Bollettino del Circolo Numismatico Partenopeo, costituito all'inizio di quest'anno, per iniziativa di alcuni appassionati collezionisti e studiosi di una città tradizionalmente impegnata in campo numismatico: Napoli.
Alla nuova pubblicazione, curata da Francesco Di rauso e da Antonio Morello, entrambi ben conosciuti in ambito numismatico auguriamo vita lunga e proficua.

20 Dicembre 2014 - La moneta in tomba
Alle ore 9.00 presso Casa Todde, Via Roma 60, Villasimius (CA).

L'associazione culturale Hermaea organizza la "IV Giornata di studi numismatici", interverranno il Prof.Enrico Acquaro, il Dott.Alessandro Affinita, l'Avv.Michele Cappellari, il Prof.Fiorenzo Catalli, la Dott.ssa Carla Del Vais, il Dott.Michele Guirguis, il Ten.Col. Domenico Luppino, il Dott.Marco Muresu, il Dott.Marco Piga, il Prof.Enrico Piras, la Dott.ssa Donatella Salvi e il Dott.Manuel Todde.

Per maggiori informazioni: Download (Locandina)

12 Dicembre 2014 - La numismatica e le norme di legge che la disciplinano
Alle ore 16.30 presso il Circolo Numismatico Patavino, Via Madonna del Rosario 148, Padova.

Conferenza organizzata dal Circolo Numismatico Patavino a cura dell'Avv.to Adalberto Merola.

Per maggiori informazioni: Link (Circolo Numismatico Patavino)

6 Dicembre 2014 - Si tiene pegno in Guardaroba. Monete d'oro con la contromarca di casa D'Este nel medagliere mediceo
Alle ore 11 presso l'Archivio di Stato, sala Mostre, Viale della Giovine Italia 6 Firenze

Inaugurazione della mostra “Si tiene pegno in Guardaroba” Monete d’oro con la contromarca di Casa d’Este nel Medagliere mediceo. Promossa dalla Soprintendenza archeologica per la Toscana e l’Archivio di Stato di Firenze, a cura di Fiorenzo Catalli e Roberto Fuda. La mostra sarà visitabile dal 9 dicembre 2014 al 10 gennaio 2015 e saranno esposte circa 250 monete d’oro: greche, romane, bizantine, alle quali si aggiungerà un raro mezzo augustale di Federico II di Svevia. I soggetti sono vari: mitologici, religiosi, celebrativi. La cronologia va dal IV sec. a.C. al XIII sec.

Per maggiori informazioni: Link (Archivio di Stato di Firenze) (Numismatica Fiorentina)

9 Dicembre 2014 - Cenni sul restauro in numismatica. I meccanismi della corrosione, gli interventi conservativi e integrativi, gli interventi impropri.
Dalle ore 21.00, Centro Culturale Numismatico Milanese, via Terraggio 1 Milano, presso “Università Popolare"

Conferenza a cura di Francesco Lamanna, verranno trattati i meccanismi di corrosione dei metalli, dei restauri conservativi e delle stabilizzazioni della patina, metodi di protezione della moneta, ecc. Infine gli interventi integrativi sulla moneta, da quelli più discreti alle più pesanti "ricostruzioni".

Per maggiori informazioni: Download (Programma)

2 Dicembre 2014Casa Dello Zecchiere.
Alle ore 10.30 presso il Palazzo della Zecca – Via del Bollo, 3 Milano

Visita organizzata dal FAI presso il Palazzo della Zecca a Milano, dove nel 260 d.C. avvenne la prima coniazione di monete a Milano sotto l’Imperatore Gallieno.


Site Map